Area Clienti

[woocommerce_non_members_only]
Attualmente nessun piano è attivo
Acquistate subito una delle nostre pubblicazioni online.[/woocommerce_non_members_only] [woocommerce_members_only]
Pubblicazioni attive nel vostro piano
[/woocommerce_members_only] [woocommerce_members_content_list]

Mini Book – Agosto 2022

LA DISCONNESSIONE DEGLI INNOVATORI ESG: EVIDENZE DAI BREVETTI GREEN
Di Lauren Cohen, Umit G. Gurun, Quoc H Nguyen Versione italiana a cura di Fondazione Utilitatis
Nel 2020 gli investimenti sostenibili rappresentavano più del 33% del totale degli asset gestiti negli Stati Uniti; un valore che è cresciuto del 42% rispetto al 20171. Uno dei motivi principali di questa crescita è l’integrazione dei principali ESG all’interno delle decisioni d’investimento, motivata dal fatto che l’investitore oggi è disposto a sacrificare una parte del proprio guadagno per ottenere un rendimento minore ma allineato ai principi ESG. Allo stesso modo, l’investitore oggi preferisce pagare di più per un fondo che garantisce, ex-ante, la stessa combinazione tra rischio e rendimento, ma che presenta un allineamento ai principi d’investimento ESG.