Consulenza

consulenza

La Fondazione Utilitatis, oltre alle attività di studio e ricerca e di progettazione e realizzazione di interventi formativi, si è specializzata nell’erogazione di servizi di consulenza e assistenza tecnica alle imprese, alle istituzioni e alle pubbliche amministrazioni sui temi della regolazione, pianificazione, organizzazione e innovazione dei Servizi Pubblici Locali.


In evidenza


Il Metodo Tariffario Idrico

Con la delibera 643/2013 del 27/12/2013 “Approvazione del metodo tariffario idrico e delle disposizioni di completamento” l’Autorità per l’energia elettrica il gas ed i sistemi idrici ha stabilito i criteri tariffari per il periodo 2014-2015 e lo schema regolatorio riferito al quadriennio 2014-2017, fornendo importanti elementi valutativi a completamento del precedente modello tariffario enunciato con le delibere 585/2012 e 88/2013.
Utilitatis seguirà il processo fornendo il necessario tutoraggio alle funzioni aziendali per la corretta implementazione della modellistica e, se ce ne fosse la necessità, per valutare i diversi scenari che possono avere origine dall’implementazione di specifiche scelte regolatorie.
Il modus operandi adottato da Utilitatis nello svolgimento del progetto permetterà alle funzioni aziendali di acquisire padronanza degli strumenti tariffari e delle logiche regolatorie, al fine di incrementare le competenze della Società e rendere le funzioni decisionali autonome e consapevoli anche attraverso la creazione di momenti formativi.


Dalla tariffa al Piano Industriale

L’obiettivo è supportare le imprese e proporre una metodologia che, partendo dalla tariffa, arrivi alla revisione del Piano Industriale.
Come metodica di costruzione e logiche sottese, Utilitatis ha realizzato un modello che sviluppa ed “esplode” in modo sinergico le dimensioni economica, patrimoniale e finanziaria.
Al momento il Modello è articolato in 2 files: il primo contiene lo sviluppo del Vrg, il secondo, che parte dall’output del primo, contiene lo sviluppo del PEF. Entrambi i file sono complessi e sono accompagnati da una “guida alla lettura” che mostra la costruzione del Vrg, prima, e di tutto il PEF, poi.
Il modello è utilizzabile per le diverse realtà/imprese, tenendo comunque conto che è sempre necessario un adattamento importante al Cliente della consulenza.

Contattaci ▶